Clima: un design imperativo


Le variazioni climatiche tra le regioni alterano le esigenze architettoniche per la protezione, il calore, il raffreddamento e la relazione tra spazi interni ed esterni. Nella progettazione di qualsiasi struttura, è essenziale tener conto che il contesto sia accogliente in modo che sia le condizioni meteo attuali e quelle che potrebbe incontrare la struttura durante la sua vita siano prese in considerazione nel design. Una struttura che ignori il contesto climatico in cui si trova, potrebbe compromettere la funzionalità e la sostenibilità della struttura stessa.

Architetti Michael Sandberg del Architetti Schoffel osserva che le considerazioni ambientali e le questioni della sostenibilità sono "estremamente importanti” sia per gli architetti locali che per quelli internazionali e Mr. Sandberg aggiunge che, nella progettazione architettonica, “il clima è sempre stato un fattore importante.” Tuttavia, è solo ora che, a seguito delle recenti siccità ed i limiti ad essa associati che si sono venuti a creare in Australia, la questione sta diventando una discussione molto più pubblica.

L'architetto James Russell concorda sul fatto che sia sempre stato importante tener conto delle condizioni climatiche per assicurare un design che "interagisca con il suo ambiente", però, la consapevolezza dei clienti sta crescendo solo adesso poichè le persone stanno diventando più ricettive ed aperte alla produzione di edifici che abbianoun basso impatto sull'ambiente.


Paesi con climi estremi si sono modernizzati ulteriormente nella produzione e progettazione di un’architettura “amichevole” per l'ambiente. Mr. Sandberg descrive come i paesi scandinavi abbiano meno risorse naturali e siano quindi più avanti in termini di architettura sensibile all'ambiente ed al clima.

A causa del suo clima caldo e le sue vaste risorse naturali, nel passato “L'Australia è rimasta indietro” rispetto alle altre nazioni in termini di sfida climatica. La poca necessità di isolamento, di conservazione del calore e di impermeabilizzazione hanno permesso agli architetti australiani di non preoccuparsi esageratamente del clima nei loro design.

Ora che il clima australiano è diventato più estremo, c’è una maggiore consapevolezza, sia nella comunità del design così come nelle comunità più ampie, dell’importanza che ha il clima nell’architettura e nel design. La mancanza di precipitazioni a lungo termine in tutta l'Australia meridionale e orientale ha portato ad un esame minuzioso e ad una maggiore importanza delle funzioni di design che permettano il risparmio idrico in immobili residenziali e commerciali.

Le restrizioni del governo sull'uso dell'acqua e la promozione dell'efficienza energetica stanno aumentando la consapevolezza pubblica della sostenibilità ambientale. I proprietari di abitazioni e organizzazioni commerciali allo stesso modo sono costretti a considerare l'ambiente nella gestione quotidiana della loro casa o ufficio. Secondo Mr. Sandberg, l'impatto sulla progettazione degli edifici ha comportato una maggiore attenzione alla ritenzione idrica, all'efficienza energetica e all'utilizzo di materiali riciclabili e naturali. In particolare, l'utilizzo delle acque reflue e l'installazione di serbatoi d'acqua e bacini sono sempre più incorporati nella progettazione architettonica australiana.


L’edificio Szencorp, vincitore di un premio e che si trova in Albert Road, South Melbourne, è stato progettato tenendo conto dei cambiamenti climatici e dei cicli meterologici e rappresenta la più moderna soluzione ambientale locale nello sviluppo degli edifici. L’edificio obsoleto degli anni 80, è stato ridisegnato nel 2005 per diventare l'edificio per uffici “più verde” dell’Australia, con un punteggio verde di sei stelle conferito dal Green Building Council of Australia (GBCA).

L’edificio è stato progettato per fornire un sistema di raccolta delle acque reflue e piovane, un sistema solare di acqua calda, sensori di controllo d’illuminazione e molte altre caratteristiche di progettazione sostenibile per l'ambiente come parte dell’architettura dell’edificio.

Peter Szental, direttore del gruppo Szencorp, ritiene che una delle indicazioni principali per i disegni sensibili al clima e l’ambiente, sia in Australia che livello globale, sia l'efficienza energetica. “Il modo più semplice e più conveniente per ridurre le emissioni di gas serra è l'efficienza energetica. Spesso trascurata, l'efficienza energetica può ridurre drasticamente le emissioni e significativamente i costi energetici.

Mentre la tendenza di progettazione dei nuovi edifici è quello di diventare “più verde”, Peter Szental ritiene che gli architetti e progettisti del paesaggio dovrebbero indirizzare la loro attenzione agli edifici esistenti, dal momento che la stragrande maggioranza degli edifici commerciali in Australia sono inefficienti e continuano ad utilizzare molte più risorse di quanto ne abbiano realmente bisogno. “Il ritardo dell'Australia nell’adattamento al futuro sta creando barriere all'energia pulita e sta consegnando le nostra passività per quanto riguarda il verde alle generazioni future, una passività con cui si dovranno fare i conti quando i tempi potrebbero non essere così ottimisti.


I progettisti locali possono svolgere un ruolo fondamentale nel rendere la nostra vita e gli spazi lavorativi più ecologicamente sensibili accogliendo “un mix di energie - tra cui il carbone pulito, ma anche la biomassa, l’energia solare, eolica, idroelettrica,” nel loro lavoro, così come il governo dovrebbe fornire ulteriori incentivi ‘per migliorare l’efficienza energetica.

La comunità del design globale sta rispondendo ai cambiamenti climatici. Il 18 giugno 2007 presso il Forum dei Presidenti Internazionali presso la Convenzione Nazionale a San Antonio dell’American Institute of Architects (AIA), 16 presidenti di associazioni di architetti nazionali e internazionali si sono riuniti per affrontare il ruolo del design in risposta ai cambiamenti climatici globali. È importante sottolineare che i partecipanti al forum, tra i massimi architetti da tutto il mondo, sono stati tutti d'accordo ad adottare obiettivi e parametri di riferimento internazionali per la sostenibilità nella progettazione architettonica di edifici.

ATC per modelli di consumo più sostenibili! Prenota qui e condividi!


=> Alberghi

=> Case vacanze

=> Voli

=> Autonoleggio

Popolare - Fallo tu stesso! - Video: Iscriviti


Se ti è piaciuto o hai odiato questo articolo, commenta qui sotto!

Dicci cosa ne pensi e condividi la tua opinione sul tuo social media ...

#IT

0 views
ATC Design
wormerweg 4G-112, 1311 XB Almere
the Netherlands
KvK: 72065281
BTW: NL263226773B01
Join US
 
 
Become a Blogger / Influencer
Blogger traffic Program
 
Advertise with us
 
Sponsor & Partners
 
 
MyATC App